lunedì 12 novembre 2012 ore 21:00

Paolo Poli

Aquiloni

Prosa 2012/2013

liberamente tratto da Giovanni Pascoli
con Paolo Poli
e con Fabrizio Casagrande, Daniele Corsetti, Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco
regia Paolo Poli
scene Emanuele Luzzati
costumi Santuzza Calì
musiche Jacqueline Perrotin
coreografie Claudia Lawrence
Produzioni Teatrali Paolo Poli

Approda per la prima volta sul palcoscenico di Cervignano il fantastico Paolo Poli e il suo teatro giocoso, visionario e originalissimo. Aquiloni è il suo ultimo spettacolo, che affettuosamente e fanciullescamente ci ricorda l’antico giocattolo preindustriale ed è ispirato alla poesia di Giovanni Pascoli. Allegoria della scrittura poetica, Aquiloni evoca, attraverso i versi del grande scrittore -da Myricae ai Poemetti– la magia della memoria e le figure contadine nel ricordo di un’Italia del volgere del secolo, immerse nei suggestivi motivi floreali della Belle Epoque. Una rilettura del “poeta del fanciullino” per farci viaggiare, con un pizzico di raffinata malizia, nel passato, per gli spettatori di ogni età, nei territori della nostra infanzia o nel piccolo mondo antico dei nostri bisnonni.

In scena il fantasmagorico Paolo Poli affiancato come sempre dai suoi boys – quattro attori di vaglia -, le scene sono come sempre del grande Emanuele Luzzati, i costumi di Santuzza Calì, le musiche di Jacqueline Perrotin e le coreografie di Claudia Lawrence, per un teatro caleidoscopico.

BIGLIETTI

intero €15,00
ridotto aziendale e gruppi aggregati (min 10) €12,00
ridotto giovani €8,00
biglietto ridotto €7,50 disoccupati e cassintegrati

Biglietteria