venerdì 04 / venerdì 11 maggio 2012

Il tesoro del Brigante Baffodoca-01Il tesoro del Brigante Baffodoca-02Il tesoro del Brigante Baffodoca-03

Il tesoro del Brigante Baffodoca

Stagione 2011/2012 TIG teatro per le nuove generazioni 2011/2012

dal 4 all’11 maggio 2012 – plessi scolastici

testo Paolo Papparotto
interpreti Paolo Papparotto
produzione Compagnia Paolo Papparotto

Una piccola baracca in stile veneziano e un gruppo di burattini con tutti i personaggi della Commedia dell’Arte – da Arlecchino, a Pantalone, Colombina, Brighella, il Diavolo e compagnia – sono l’impianto semplice, ma diretto ed efficace di questo spettacolo, giocato dal vivo, sempre con l’aiuto dei bambini-spettatori.
Il terribile Brigante Baffodoca terrorizza tutti con le sue temibili scorribande ed è riuscito ad accumulare un immenso tesoro.
Arlecchino e Brighella, sempre affamati e senza un soldo, decidono di partire alla ricerca del favoloso tesoro perduto.
Dovranno affrontare i briganti, scendere all’inferno e, infine, lottare con il Diavolo in persona. Si accorgeranno che i cattivi, a conoscerli bene, tanto cattivi non sono, e che ogni paura si può superare se la si affronta uniti. Per fortuna potranno contare sull’intervento dei bambini e grazie al loro coraggio e al loro aiuto la storia potrà finire bene!

Compagnia Paolo Papparotto
Paolo Papparotto inizia a lavorare con i burattini nel 1979 specializzandosi nella tradizione Veneta e nella Commedia dell’Arte come burattinaio solista. Inizia, così, un lungo lavoro di recupero, in modo originale e moderno, del carattere autentico delle maschere veneziane.
Nel 1983 fonda il Centro di Ricerca sul Teatro di Figure che ha lo scopo, tra l’altro, di raccogliere materiale storico e documentativo sui burattinai nel territorio Trevigiano e Veneto. Nel 2002 gli viene assegnato, a Gonzaga, il Premio Nazionale “Campogalliani d’oro” come “Miglior burattinaio dell’anno”. Nel 2005 vince la Marionetta d’oro nell’ambito del festival delle Valli di Natisone. La Compagnia ha prodotto decine di spettacoli, visti in tutta Italia, ed ha partecipato
a festival in giro per il mondo.
www.paolopapparotto.it

fascia d’età: dai 3 ai 5 anni – scuola dell’infanzia
tecniche utilizzate: burattini in baracca classica
durata: 50 minuti

PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI E ADERIRE A TIG TEATRO PER LE NUOVE GENERAZIONI

Gli insegnanti che intendono partecipare con le loro classi alla Stagione TIG Teatro per le nuove generazioni possono rivolgersi direttamente al CSS Teatro stabile di innovazione del FVG, via Crispi 65, 33100 Udine ufficio organizzativo, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19, tel. 0432.504765,
francescapuppo@cssudine.it,
www.cssudine.it