lunedì 13 / venerdì 17 maggio 2013

Le guarattelle

Archivio TIG teatro per le nuove generazioni 2012/2013

con il maestro burattinaio Roberto Vernetti  
una produzione I Teatrini – Napoli    

dai 3 ai 5 anni – scuola dell’infanzia  
Nei plessi scolastici della Bassa Friulana

Roberto Vernetti, guarattellaro napoletano di grande sapienza, fa rivivere nei suoi spettacoli i canovacci secolari di questa tradizione d’arte popolare unica al mondo. Il protagonista è l’immancabile Pulcinella, l’uomo qualsiasi che, con tutte le contraddizioni della vita, si confronta con la prepotenza (il Guappo), con gli imprevisti (il Cane), con la giustizia (il Boia), con l’ignoto (la Morte), con l’amore e la vita (Teresina, eterna fidanzata), e si rigenera continuamente gabbando il Diavolo. Lo spettacolo propone ai bambini scene o quadri definiti, lasciando però libero spazio anche alla fantasia e all’improvvisazione del burattinaio e all’interazione con il pubblico.

vi sveliamo già che…
Il teatro delle guarattelle è uno spettacolo di burattini a guanto, tipico della tradizione popolare napoletana, già diffuso nel Medioevo, la cui denominazione deriva molto probabilmente dal vocabolo “bagattelle” ovvero “piccoli oggetti”. Secondo una interpretazione ulteriore, il termine starebbe invece ad indicare gli attrezzi del bagatto, la prima carta dei tarocchi che raffigura un mago-giocoliere simbolo di vitalità, audacia e dinamismo.

Roberto Vernetti è uno dei pochi artisti a cui è affidata oggi la tradizione delle guarattelle che ha ripreso e rilanciato a partire dagli anni ‘80, rappresentando i suoi spettacoli in Italia e nel mondo e contribuendo alla formazione di nuovi burattinai. è direttore del Centro Laboratorio – Burattini Musica Ombre di Napoli e della Scuola delle Guarattelle di Specializzazione sulla Tradizione Napoletana.
www.guarattelle.eu

Associazione I Teatrini
Fondata nel 1991 è attiva sul territorio nazionale con attività di produzione e promozione per l’infanzia e la gioventù. Alla linea artistica progettuale/produttiva, affianca una linea politico/culturale con l’organizzazione di rassegne e festival di teatro per l’infanzia e la gioventù e di laboratori teatrali e seminari per le scuole di ogni ordine e grado. www.iteatrini.it